Close

2024

SCRIVERE CON E PER I BAMBINI

Calligrafia e creatività per migliorare la scrittura dei più piccoli

Organizzato da:

Associazione Musei di Pioraco

In collaborazione con:

Lorenzo Paciaroni

Età:

Bambini, Ragazzi

Dove:

Museo della carta (Pioraco)

Date e orari

Giorno
Orario
15 Set 2024
15:00-17:00

Obiettivo di questo evento è liberare la creatività dei bambini attraverso la scrittura in stampatello (maiuscolo e minuscolo) e in corsivo, a seconda dell’età e delle competenze dei presenti.
Si tratta di un laboratorio pratico di scrittura per bambini da 5 a 15 anni, dove ci divertiremo a scrivere le lettere dell’alfabeto su carta colorata e fatta a mano. Ogni bambino, con la propria grafia, scriverà in corsivo lettere, parole e frasi nello stile di scrittura preferito (anche se un piccolo ripasso sulla composizione delle lettere farà da introduzione), per comporre con le lettere disegni e illustrazioni.

Le lettere comporranno immagini, e queste diventeranno una storia corale che scriveremo assieme, ognuno con il proprio corsivo, con diversi strumenti (matite, pennarelli, colori, pennelli) su tanta carta colorata e artigianale.

Cercheremo poi di applicare alle scritture un modello di corsivo storico moderno (il corsivo italico, scrittura monolinea semplice e funzionale) allo stile di scrittura dei bambini, per aiutarli a velocizzare la grafia rendendola allo stesso tempo più leggibile. Lavoreremo anche sulla postura e l’impugnatura della penna, per correggere i difetti che i bambini rischiano di portarsi dietro per anni e spesso conducono ad avere grafie illeggibili.

In un paio di ore libereremo la creatività con la scrittura a mano, preferendo la libertà di costruzione delle lettere all’ordine delle righe e dei quadretti.
Ovviamente, anche i genitori saranno ben accetti.


Contatta l'organizzatore
Visita la pagina dell'evento

Dove

Museo della carta

Il Museo della Carta e della Filigrana di Pioraco si trova in pieno centro storico, in antichi locali ristrutturati e diventati polifunzionali.
Ospita la Gualchiera medievale, il Museo dei fossili e la Mostra delle filigrane, in cui sono raccolte filigrane di epoche diverse che documentano l’attività svolta nella cartiera dai suoi maestri incisori. La fabbricazione della carta, a Pioraco, risale al XIII secolo, con numerose piccole gualchiere sopravvissute nei secoli e riunite da Pietro Miliani nell’Ottocento e assorbite a inizio Novecento dalle Cartiere Miliani Fabriano (oggi Gruppo Fedrigoni), di cui ancora oggi fanno parte.
In questa affascinante ed attrezzata struttura è possibile visitare la “gualchiera prolaquense”, ovvero la ricostruzione di una piccola cartiera medioevale, nella sua vera ed antica sede, con la dimostrazione pratica della lavorazione della carta fatta a mano, come all’origine.

Indirizzo: via Antonino Pio 6, Pioraco

Telefono: 3899474712

Sito Web: https://www.pioracocittadellacarta.it/