Close

credits: Momento di elaborazioni e colorazione dei rosoni

DAI ROSONI ROMANICO PUGLIESE AI CENTRINI DELLA NONNA

Ne combiniamo di tutti i colori!

Organizzato da:

Associazione Tandem in collaborazione con Abbraccio alla vita

In collaborazione con:

Prof. Enzo Abascià Artist

Età:

Bambini, Ragazzi, Adulti

Dove:

Bisceglie (Bisceglie - )

 

Date e orari

Giorno
Orario
01 Ott
10:00-13:00

Riprendiamo in piena libertà, l'uso del colore come mezzo comunicativo e di liberazione dalle tante costrizioni sopportate in questi due anni.
Liberiamo la voglia matta di LIBERTA' e di colore che risiede in ognuno di noi traendo ispirazione da due principali elementi che contraddistinguono la nostra "Terronia": I rosoni romani pugliesi e i centrini della nonna.
Realizzeremo tanti eleborati con l'uso dell'acquerello e del pastello acquerellabile.


Contatta l'organizzatore
Visita la pagina dell'evento

Dove

Bisceglie

La costruzione rappresenta un complesso edilizio risultato dall'aggregazione di edifici e spazi di epoche diverse.
Pertanto, le indagini storico-filologiche svolte fino ad ora portano a considerare le origini della costruzione incerte e controverse.
Secondo alcuni studiosi il nucleo più antico risalirebbe all'XI secolo, sotto il dominio normanno, e per volontà del conte Pietro I, che avviò intorno al 1060 i lavori per la costruzione dell'imponente torre detta “maestra”, alta circa 24 m e posta all'estrema destra del complesso militare. Secondo altri studiosi, invece, l'impianto castellare prese corpo e forma nella prima metà del XIII secolo, durante il periodo svevo, in prossimità della già esistente torre normanna.
In ogni caso, sicuramente angioini risultano i lavori straordinari di ampliamento del castello che trovano testimonianza nello stemma di Carlo I d'Angiò a coronamento della porta di accesso della torre ad ovest, e un'iscrizione incisa sulla ghiera del portale ad arco acuto del palatium.

Indirizzo: via Minutillo, Bisceglie

Telefono: 3486360203

Sito Web: http://www.castellodibisceglie.it/