Close

credits: Collage di due foto rappresentanti il cortile esterno con il platano secolare e palazzi storici attigui e un esempio di libro- teatro realizzato con la tecnica dello strappo.

PERCORSI D’ART&CARTA SOTTO IL PLATANO

Mani che strappano, storie che nascono!

Gratuito

Organizzato da:

Simona Andriani

In collaborazione con:

Nadia Claudia Bucci, Martina Meliffi

Età:

Bambini, Adulti

Dove:

Scuola dell'Infanzia L.Valerio (Urbino )

Date e orari

Giorno
Orario
22 Set
15:30-18:30

Laboratorio rivolto a bambini di età 3- 6 anni accompagnati da un adulto (max 20 bambini e 20 adulti).
Attraverso la lettura di una storia sotto il platano, prende vita un Libro Teatro che rispecchia la libertà espressiva e tecnica di chi lo fa e parla del suo autore nel modo in cui è fatto , nel modo di narrare il proprio mondo interiore: è una copia unica e diventa un’opera d’arte. Il Libro-Teatro diviene uno spazio unico e personale reso però consistente nel suo essere toccato e sfogliato ed è fruibile da chiunque voglia entrare in quella storia e viverla, leggendo, toccando e giocando. Per i bambini e per tutti… per il piacere dell’atto creativo, per la multisensorialità, per la personale autostima, per la gioia della condivisione ,per riscoprire tempi lenti, per non perdere l’uso delle mani quello che ci può restituire la carta è immenso!
“ Teatri” di carta che custodiscono l’idea dello svelamento, della comunicazione, del racconto contemplano l’azione dell’aprire e dello sfogliare.
Sono a tutti gli effetti piccoli libri d’artista che esaltano tutti o ciascuno di questi aspetti, fatti a mano, con la tecnica artigianale di mani che strappano la carta, la incollano e assemblano pezzi di una storia che nasce, per questo sono unici.
L’idea di costruire un racconto sta alla base dei piccoli libri d’artista , un racconto che può partire dall’osservazione della realtà o dalla lettura di una storia e che utilizza la texture e la sonorità della carta per manifestarsi, oppure può nascere dalla distruzione e rigenerazione di scarti cartacei, racconti celati tra pagine assemblate per ricreare pensieri, giochi di colori, collage e personaggi.


Contatta l'organizzatore
Visita la pagina dell'evento

Dove

Scuola dell'Infanzia L.Valerio

La scuola dell’Infanzia “Lorenzo Valerio”si trova in Via Valerio , nel cuore del centro storico di Urbino, sita nel famoso edificio "Palazzo Odasi-Bonaventura”.
La struttura offre l’unicità degli spazi di questo splendido palazzo eretto dalla famiglia Bonaventura nel 1300 circa e che fu, per due secoli, il più esteso complesso civile della città.
Recentemente internamente ristrutturato, conserva il suo splendore.
Internamente alla scuola si possono ammirare gli splendidi portali del corridoio e il giardino che ospita un platano secolare, iscritto nell’elenco degli alberi monumentali d’Italia…di cui si narra la piantumazione nel 1700 circa, durante il primo anno di papato di Clemente XI Albani. La vista dalle finestre della scuola e dal giardino verso l’esterno è unica e magica, così come la sensazione di maestosità e protezione che trasmette il grande platano al centro del giardino, con i suoi lunghi rami e chioma rigogliosa in estate, circondato da splendide piante verdi e fioriere. Storia , cultura, arte, bellezza, serenità , accoglienza , queste le caratteristiche che rendono la scuola, soprattutto il giardino, motivi di scelta per poter allestire dei laboratori in una cornice storica speciale e unica.

Indirizzo: Via Valerio n. 3, Urbino

Telefono: 388.1905804

Sito Web: https://icvolponi.edu.it/le-nostre-scuole/scuole-dellinfanzia/infanzia-valerio/