Close

credits: Il museo della carta, carta fatta a mano, molassa con ingranaggi, torrenti

2023

LA FORZA DELL’ACQUA

Anche i piccoli ingranaggi fanno girare il mondo

Gratuito

Organizzato da:

Proloco Mele

In collaborazione con:

associazioni del territorio (Le Muse, Museo della carta, Amministrazione comunale)

Età:

Bambini, Ragazzi, Adulti

Dove:

Acquasanta - Genova (Genova)

Date e orari

Giorno
Orario
30 Set 2023
14:00-18:45
01 Ott 2023
13:00-19:00

L’evento programmato si integra nella volontà dell’Amministrazione Comunale e delle associazioni di volontariato (ProlocoMele, LE MUSE, Museo della carta) di far conoscere il territorio del piccolo Comune di Mele (e della zona di Voltri, in generale) da sempre strettamente collegato alla fabbricazione della carta, un tempo risorsa primaria.
Proprio con questo intento, a testimonianza dell’antico sapere dell’arte cartaria, che tanta importanza ha avuto per lo sviluppo economico e culturale del territorio di Mele, nel 1997 è stato inaugurato il Museo della carta all’interno di un’antica cartiera.
Il Festival del disegno si svolgerà in due giorni.

Sabato 30 settembre sarà una giornata all’insegna di arte e artigianato che coinvolgerà i partecipanti in un viaggio appassionante nel mondo della carta e dei suoi utilizzi artistici.
Oltre alla visita al museo sono previsti, alle 14,00 ed alle 17,00, due laboratori, della durata di 2 ore e mezza, relativi alla realizzazione di un foglio in carta da fibra di riciclo e l’applicazione su carta della tecnica dell’acquerello (per info e prenotazioni: 347 1679042)

Domenica 1 ottobre avrà luogo l’evento gratuito in cui si richiederà di eseguire un’opera pittorica (tempera, acrilico, disegno, acquerello ecc.) sul tema “Con la forza dell’acqua anche i piccoli ingranaggi fanno girare il mondo” elemento presente in abbondanza nel nostro territorio e necessario per la fabbricazione della carta.
Gli artisti, sia adulti che bambini, saranno liberi di interpretare il tema secondo la loro personale sensibilità artistica con tecnica pittorica a piacere e dovranno essere muniti, a propria cura e spesa, di tutti i mezzi per l’esecuzione dell’opera (cavalletto, pennelli, colori, ecc.) eccetto il foglio di carta che verrà fornito dall’organizzazione.
Le opere verranno giudicate da apposita e qualificata giuria di esperti (pittori locali e insegnanti discipline artistiche) ed i lavori saranno appesi sulle “tese” dell’essiccatoio del museo della carta, proprio come un tempo si stendeva la carta per farla asciugare.
L’organizzazione metterà a disposizione tavoli e panche.
I bambini più piccoli potranno partecipare alla manifestazione elaborando un disegno “collettivo” su un lungo foglio, messo a loro disposizione e fissato sul tavolo.

Sarà possibile effettuare la visita al museo ripercorrendo ogni fase del processo produttivo della carta, dove verranno mostrati i macchinari perfettamente conservati e ancora nella sede originaria.

Contestualmente, a piccoli gruppi, si potrà fare una visita guidata al Santuario dell’Acquasanta, gioiello in stile barocco dove si sono celebrate, nel 1832, le nozze fra re Ferdinando II di Borbone e Maria Cristina di Savoia.

Presso lo stand della proloco si potrà gustare una deliziosa merenda.


Contatta l'organizzatore
Visita la pagina dell'evento

Dove

Acquasanta - Genova

Il Museo della Carta di Mele è situato all’interno di un opificio da carta del’700 e nasce con l’intento di tramandare l’antichissima arte cartaria genovese riproponendo questa tradizione attraverso la ripresa di un mestiere oggi quasi scomparso: la fabbricazione di prodotti in carta fatta a mano.
La visita al museo ripercorre ogni fase del processo produttivo della carta, mostrando il funzionamento di macchinari perfettamente conservati ed ancora nella sede originaria.

Indirizzo: via acquasanta 251, Genova

Telefono: 3283046622

Sito Web: https://www.museocartamele.it/