Close

credits: Dettaglio di una giostra serigrafica in azione in laboratorio

2023

PRIMA DEL TONER

Workshop di serigrafia

Gratuito

Organizzato da:

VerySeri Lab

In collaborazione con:

Palazzo del Ghiaccio / Artista da definire in base al vincitore del contest

Età:

Ragazzi, Adulti

Dove:

Palazzo del Ghiaccio (Milano)

Date e orari

Giorno
Orario
17 Set 2023
10:00-18:00

Gli artisti del Veryseri lab accompagneranno i partecipanti
nell’introduzione al mondo della serigrafia, una tecnica tanto
antica quanto versatile che analizzeranno nei suoi vari aspetti
tecnici, dalla storia, fino alle molteplici applicazioni industriali e
artigianali.
Dopo un approccio tecnico ai materiali, agli strumenti e alle
fasi di preparazione alla stampa, sarà il turno dei presenti di
sporcarsi le mani. Proveranno l’emozione di stampare pezzi
unici e di godersi il piacere di un processo creativo e artigianale.
I colori utilizzati durante l’evento saranno colori serigrafici a base acqua.

Su carta cotone Fabriano, verrà realizzata da parte di ogni
partecipante una stampa della grafica vincitrice del contest dedicato a creativi, artisti ecc, promosso e gestito internamente dal VerySeri Lab.
La stampa realizzata verrà portata a casa come ricordo della giornata assieme alle shopper bag VerySeri/Fabriano + logo collaboratori, stampate per
l’occasione dal team VerySeri.


Contatta l'organizzatore
Visita la pagina dell'evento

Dove

Palazzo del Ghiaccio



Il Palazzo del Ghiaccio di Milano è uno splendido edificio in stile Liberty in via Piranesi (zona Porta Vittoria) voluto dal campione nazionale di pattinaggio, il Conte Alberto Bonacossa, e inaugurato il 28 dicembre 1923. Con i suoi 1800 metri quadrati di pista, il Palazzo era, all’epoca, la principale pista ghiaccio coperta d’Europa e una delle più grandi al mondo. L’imponente copertura in ferro, legno e vetro costituiva un felice incontro di virtuosismo architettonico e rigore ingegneristico.

Duramente colpito dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, che hanno gravemente danneggiato le decorazioni dell’interno, il Palazzo del Ghiaccio ha riaperto al pubblico dopo il conflitto, rimanendo attivo fino al 2002.

Dagli anni Trenta diventa la casa dei migliori pattinatori italiani. Ospita la prima partita italiana di hockey nel febbraio del 1924 e in seguito gli Europei di specialità nel 1925. Nel 1934 ospita i Mondiali di hockey, l'Europeo del '49 e il Mondiale di pattinaggio di figura del '51. Per decenni è stata la casa dell'hockey milanese: numerosi club, tra cui i Diavoli, si sono susseguiti nel Palazzo del Ghiaccio, vincendo 23 scudetti e 5 Spengler Cup. Dal '95 non ospita partite, ma continua a rimanere sede di allenamenti di campioni italiani come Angelo Dolfini, Vanessa Giunchi e della coppia di danza Federica Faiella-Massimo Scali.

In 80 anni di attività, il Palazzo ha ospitato molti dei più importanti appuntamenti agonistici milanesi, non solo su ghiaccio, ma anche di pugilato, scherma e pallacanestro; è stato inoltre sede di attività sportive amatoriali, eventi di intrattenimento, sfilate di moda e proiezioni cinematografiche. Memorabili anche i concerti, tra cui, il debutto assoluto di Adriano Celentano al “Festival Italiano del Rock and Roll” del 1957, la “Sei giorni della Canzone” con Mina nel 1959 e le esibizioni di celebri voci come quelle di Giorgio Gaber, Enzo Jannacci e Luigi Tenco.

L’importante restauro, terminato nel 2007, ha recuperato le funzioni preesistenti dell’edificio, riqualificando e razionalizzando gli spazi dal punto di vista architettonico.

Il Palazzo ha acquistato una nuova modularità che lo rende uno spazio polifunzionale adatto ad accogliere la più ampia tipologia di eventi: spettacoli, concerti, sfilate di moda, serate di gala, mostre, convegni, fiere e meeting aziendali.

Indirizzo: Via Giovanni Battista Piranesi, 14 , Milano

Telefono: 0273981

Sito Web: http://palazzodelghiaccio.it/