Partecipa al Festival del Disegno Digital Edition!

Sabato 11 e Domenica 12 Settembre non perderti i 4 appuntamenti da vedere in streaming semplicemente registrandoti alla piattaforma.
Un calendario pensato per stimolare la creatività e l’immaginazione di tutti anche senza muoversi da casa!

Iscriviti alla piattaforma!

iscriviti



SANDRINE MAUGY


Acquerello botanico bagnato su bagnato: come dipingere una viola

Quando: Sabato 11 settembre 2021

Ore: 11:00



Un tutorial sull'acquerello botanico con Sandrine Maugy. Scopri come creare le ombre con i colori, usare velature di bagnato su bagnato per ottenere colori straordinari, e con la tecnica del pennello asciutto scopri come rifinire i dettagli e dare vita al soggetto. Adatto a tutti.


Scarica qui il materiale per partecipare al lab!

Sandrine Maugy è membro della Society of Botanical Artists, dell'Association of Illustrators e della French Society of Botanical Illustration. I suoi lavori sono presenti in collezioni in Europa, Australia e Stati Uniti. Sandrine insegna regolarmente presso il rinomato West Dean College e gestisce un blog d'arte, il canale YouTube Atelier Sandrine Maugy e un sito Patreon, con studenti provenienti da tutto il mondo. Il primo libro di Sandrine “Colors of Nature” è stato pubblicato nel 2013 e il suo secondo libro è previsto per la pubblicazione nel 2022. Scrive anche articoli su Artists & Illustrators Magazine. Il suo stile pittorico cattura i colori puri e vibranti della natura ed è infuso di luce drammatica, conferendo a questo stile tradizionale un tocco contemporaneo.

FRAFFROG


Laboratorio di Illustrazione Papercut

Quando: Sabato 11 settembre 2021

Ore: 16:00



Il workshop percorrerà i passaggi fondamentali per realizzare un quadro in papercut.
Attraverso l’uso di vari strati di carta bianca, nera e colorata sarà possibile dar vita ad un quadro tridimensionale che unisca il ritaglio all’illustrazione.


Scarica qui il materiale per partecipare al lab!

Fraffrog (Francesca Presentini), giovane anfibia toscana classe '93, inizia a disegnare sin dalla tenera età e sviluppa le sue abilità prevalentemente durante le lezioni di matematica. A 16 anni inizia il suo percorso sul web pubblicando i primi disegni e cortometraggi, ottenendo un discreto successo. Nel 2012 è una dei vincitori del YouTube NextUp. Nel 2014 ha pubblicato "Il fantastico Pianeta [...]" con Shockdom, seguito da "il DucoMentario" (2016), "Draw my Childhood" (2018) e la serie in edicola "Le Avventure di Rupert e il Riccio" (2020). Nel 2020 ha pubblicato il fumetto "Ma io che ne so?" con Mondadori e illustrato "Grace Yard" per DeAgostini. Attualmente lavora nel settore pubblicitario e porta avanti i suoi progetti dentro e fuori dal web.


DARIO CESTARO


Laboratorio di Maschera Pop-Up

Quando: Domenica 12 settembre 2021

Ore: 15:00



In questo tutorial realizzeremo una card pop-up avente per soggetto un volto, molto simile ad una maschera. L’effetto sarà spettacolare per la tridimensionalità e soprattutto per il movimento, poiché vedremo aprirsi e animarsi gli occhi e la bocca del soggetto. I materiali necessari sono semplici e di uso domestico: cartoncino, forbici e colla. Con pochi facili tagli e pieghe, tutti saranno in grado di ottenere una sorprendente composizione cartotecnica, da poter ripetere anche più volte, perché cambiando lievemente le inclinazioni dei tracciati, è possibile dar vita ad espressioni anche molto differenti tra loro.


Scarica qui il materiale per partecipare al lab!

Dario Cestaro è un paper engineer, autore internazionale di libri e giochi in cartoncino, realizzati principalmente con la tecnica POP-UP. Il suo approccio con il mondo del paper design è iniziato circa 20 anni fa, quando fu pubblicato il suo primo libro tridimensionale, ricco di giochi e ambientazioni entro cui addentrarsi spalancando finestrelle e tirando linguette di carta. L’aspetto ludico è la caratteristica che ha sempre permeato la sua produzione. Attualmente Dario Cestaro è Docente del corso “Tecnologie della carta” presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia.


ALBERTO MADRIGAL


Alla scoperta di Fabriano: taccuino di viaggio tra acquerello e fumetto

Quando: Domenica 12 settembre 2021

Ore: 17:00



Il fumettista e acquarellista spagnolo Alberto Madrigal racconta di come l’acquerello è diventato parte della sua vita grazie alla scoperta della “carta giusta”.
L’artista è stato per due settimane a Fabriano per una residenza d’artista che gli ha permesso di visitare e scoprire i luoghi fabrianesi dedicati alla carta e alla sua storia e ha creato un taccuino di viaggio osservando il mondo circostante, combinando una tecnica preziosa e antica come l’acquerello con l’espressione più contemporanea e ritmata del fumetto.





Alberto Madrigal è nato in Spagna, ma dal 2007 vive e lavora a Berlino come illustratore e fumettista. I suoi libri sono pubblicati in Italia da BAO Publishing (“Pigiama Computer Biscotti”, “Va tutto bene”, “Un lavoro vero”, “Berlino 2.0” -scritto da Mathilde Ramadier). Ha pubblicato anche con Raum Italic (distribuzione da Corraini Edizioni)  “L’attrazione per i taccuini” e “Berlin Notebook”. Come illustratore ha collaborato con Internazionale, Giunti, Edizioni Piemme e Pearson tra altri.