Il potenziale espressivo della scrittura


prenotati qui

Atelier d’Artista

A cura di Caterina Giannotti e Maria Pia Montagna dell'Associazione SMED

Questo intervento offre l’opportunità di sperimentare pratiche di scrittura a mano seguendo e interpretando le indicazioni offerte dal libro “Lascia il segno” di Monica Dengo. Percorreremo nuovi sentieri, nuovi territori. Esploreremo forme, spazi, equilibri.

> Laboratorio su prenotazione, per adulti

 

Caterina Giannotti

Architetto di formazione e grafico. Da molti anni studia, ricerca e si forma con Monica Dengo, calligrafa e artista, in ambito calligrafico, sia storico che sperimentale; svolge, in tale campo, anche un’attività di approfondimento che si accompagna ad un costante impegno per la diffusione della scrittura a mano e dei valori di cui essa è portatrice. È socia fondatrice dell’associazione SMED – Scrivere a Mano nell’Era Digitale. È tutor online per la Masterclass ‘SMED’, presso il dipartimento di Comunicazione Interculturale dell’Università Cà Foscari di Venezia.

 

Maria Pia Montagna

Dopo una laurea in Lettere con una tesi in ambito storico-artistico, intraprende a Venezia un percorso volto allo studio del disegno e delle tecniche calcografiche. Nella direzione di una personale ricerca tesa a cogliere e approfondire le molteplici possibilità espressive del segno, segue da tempo i seminari di calligrafia storica e sperimentale di Monica Dengo. Attualmente l’affianca nell’insegnamento al corso annuale di calligrafia di primo livello avviato dal 2013 a Venezia e partecipa alla realizzazione e diffusione del suo progetto didattico. È socia fondatrice dell’associazione SMED – Scrivere a Mano nell’Era Digitale. Vive e lavora a Venezia.

Informazioni

Quando:

12 Settembre 2020
dalle 14:30 alle 15:30


Dove:

Milano (MI)
Aula didattica
Castello Sforzesco


A cura di:

Caterina Giannotti e Maria Pia Montagna dell'Associazione SMED

Costo:

Gratuito

Rivolto a:

Adulti